Passa ai contenuti principali

Raccolta di racconti - Buck e il terremoto -


Rubrica settimanale degli scrittori:
- Buck e il terremoto -


Come vi avevo accennato settimana scorsa, quest'oggi come ospite della rubrica, vorrei presentarvi un progetto chiamato: 
- Buck e il terremoto -  

Sto parlando di una serie di racconti, scritti da più autori e pubblicati in tre diverse raccolte, il cui denaro è stato destinato ai terremotati.

Persone bisognose, non solo di aiuto economico, ma anche di sostegno morale e spero che questo possa avvenire tramite la condivisione di questo articolo.

Facciamo in modo che ciò che è davvero importante, venga letto e ascoltato.

Sarebbe un enorme contributo da parte vostra, acquistare una copia della raccolta.

Se volete fare un bel gesto di fine anno per i vostri figli, per i parenti, per gli amici, allora donategli la conoscenza della lettura.

In più, in questo modo potreste regalare un sorriso a chi è meno fortunato, a tutti quei bambini che non hanno più niente, che l'unica loro speranza sono le famiglie, genitori però, che non hanno più modo di farli crescere in armonia e senza che manchi loro niente, ma purtroppo la natura è senza controllo, si riprende ciò che l'uomo gli ha tolto, ma a discapito di vite umane, di figli, genitori, nonni, fratelli e sorelle.

Il nome di questo progetto rispecchia anche la finalità del motivo per cui è stato realizzato e sarà Giuliana Leone la voce che ve lo presenterà e che conoscerete.

Tramite questo articolo vorrei aiutare il progetto a espandersi a più persone, così che venga riconosciuto per l'importanza che ne deriva.

Presentazione del progetto dalla voce di Giuliana:

Ciao a tutti;
Mi chiamo Giuliana Leone e faccio parte della squadra di Buck e il terremoto, un gruppo di persone provenienti da tutta Italia. 
Insieme abbiamo realizzato tre raccolte di racconti a scopo benefico.

Domande per Giuliana a cura di Sharon Vescio:

1. Ciao Giuliana, innanzitutto vorrei chiederti qual è il tuo pensiero in merito a questo progetto e poi passeremo alle varie domande

- Penso che l'idea della curatrice sia stata magnifica: aiutare facendo ciò che amiamo di più. Far parte di questo progetto è stata una bellissima esperienza e spero di poter continuare a dare il mio contributo, in futuro - 

2. Le raccolte con quale scopo sono state realizzate?

- Le raccolte sono state realizzate con lo scopo di aiutare i comuni colpiti dal terremoto avvenuto nel 2016 e il progetto è patrocinato dai comuni di Amatrice e Accumoli - 

3. Quanti sono i racconti in totale nelle raccolte?

- I racconti sono 21 e sono stati scritti da altrettanti autori diversi. 
Si tratta infatti di storie molto differenti, di vario genere,.
A collegarle tutte c'è un filo conduttore, ovvero un messaggio di speranza.
Per quanto riguarda le tematiche, invece, quelle più ricorrenti sono:
Il natale, il terremoto, la resilienza, gli atti di quotidiano coraggio e l'amore che con la sua forza resiste a ogni scossa -

4. I nomi degli autori che hanno contribuito con i loro racconti?

- Gli autori dell'antalogia sono:

- Anna Maria Scampone " Lettera a Babbo Natale " 

- Paolo Cestarollo " Il giaciglio "

- Silvia Algerino " Un giorno come un altro "

- Cristina M. Cavaliere " Notte di Natale ad Arras "

- Daniele Imperi - L'albero della città del vento "

- Elena Grespan " Il natale secondo mia madre "

- Leonardo Magnani " Candido come la speranza "

- Giuliana Leone " La ginestra "

- Tiziana Balestro " L'ultimo Natale "

- Giampy Calibano " Babbo, la paura e i superpoteri "

- Lucia Luisetto " Il primo regalo di Natale "

- Giuseppina Ricci " Profumo di pane "

- Velma J. Starling " La volpe di Borgo Faggio "

- Nadia Banaudi " Il guardiano della neve "

- Gloria Maria Magnolo " Babbo Natale sa di cioccolato "

- Sandra Buttafava " Zenzero "

- Rosa Oliveto " Il pranzo di Natale "

- Deborah Leonardi " 24 dicembre 2064 "

- Serena Bianca De Matteis " Natale a Sante Marie "

- Veleria Lipoma " Te lo dice il cuore " 

Ma oltre agli autori ci sono anche tante altre persone dietro a queste raccolte: due editor, una illustratrice, diversi lettori e varie figure professionali che hanno contribuito a rendere il libro ciò che è  - 

5. Chi è la persona che a dato via al progetto?

- A dare vita al progetto è stata la capo branco e curatrice di " L'amore non crolla - Storie di Natale " e delle due raccolte precedenti: la scrittrice Serena Bianca De Matteis - 

6. Mi piacerebbe sapere come sei venuta a conoscenza di questo progetto?

- Sono venuta a conoscenza del progetto per caso.
Sono incappata in un appello indirizzato a tutti gli scrittori d'Italia che iniziava così: " Buck e io ne abbiamo parlato a lungo. Lui diceva che non poteva restare indifferente a una cosa così triste accaduta in Centro Italia. Io ero assolutamente d'accordo." - 

7. Il tuo contributo in cosa consiste?

- Ho donato due racconti, uno per la prima e uno per la terza antologia.
Ho avuto l'onore di essere stata selezionata entrambe le volte.
E dico onore perché far parte del Branco e partecipare a questo progetto lo è davvero.
Non avete idea della positività e del clima che si respira nel gruppo.
Ogni euro in più nelle donazioni mensili è una vittoria e una gioia per ognuno di noi - 

8. Hai una speranza per il progetto? Se si, in che cosa consiste?

- Il Branco ha ancora tante idee e progetti, la mia speranza è che si possano realizzare tutti. 
E poi, mi piacerebbe riuscire a vedere i frutti di ciò che stiamo costruendo.
Una scuola o una palazzina del tutto costruite con i soldi ricavati dalla vendita dei libri sarebbe una bella soddisfazione - 

9. Esiste un modo per poter contribuire in modo attivo?

- Si, si può contribuire in tanti modi.
Innanzitutto comprando la raccolta " L'amore non crolla - Storie di Natale " e le due precedenti 
" Buck e il terremoto " e " Storie di gatti ".
Altrimenti acquistando i gadget che trovate sul sito:


Infine, potete dare una mano pubblicizzando il progetto - 

10. Ricordo che mi parlavi dei soldi destinati ai terremotati, come funziona?

- Ogni mese la curatrice consegna il ricavato delle vendite alla Croce Rossa     
 Italiana.
 Si possono tenere d'occhio le donazioni seguendo l'apposita sezione del sito.


Il sito ufficiale:



La pagina Facebook:



I gadget su WorthWearing:



I volumi su Amazon:


Raccolta fondi

L'intero ricavato sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana per la ricostruzione di Amatrice e Accumoli
Già effettuate 13 donazioni con cadenza mensile per un totale di 2.501,00€
Vedi tutti i report con le donazioni 14.12.17 EFFETTUATA DONAZIONE RELATIVA AL MESE DI OTTOBRE. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Giveaway -Romanzo erotico-

Giveaway  - Romanzo erotico -  Delia deliu autrice: Stupide scommesse! Il blog ha deciso di premiare tutti i fedeli lettori con un giveaway. Buon divertimento! 

Trama romanzo: 
Davide Dama è un diciottenne che fa una scommessa con gli amici per dimostrare la sua capacità di seduzione, quindi vuole portarsi a letto Maria, una bella trentenne ubriaca, conosciuta in un bar. 
Quello che doveva essere il semplice divertimento di una notte, si trasforma nell’ossessione della sua vita e per anni lui continua a fare il cinico seduttore alla ricerca della donna senza un cognome che non riesce più a rintracciare.
Il destino fa conoscere al protagonista, nel frattempo diventato un avvocato famoso, Daria Conti, una giovane innamorata dello stile gotico. Lei ha tutto quello che lui desidera in una donna: è sensuale, affascinate, misteriosa, scaltra, sicura di sé. 
Ogni volta che la incontra, la giovane dark riesce a mandargli in tilt il cervello con la sua passione e la sua spudoratezza. 
Il cinic…